giovedì 13 settembre 2007

Divisione ribadita a Loreto

Stralcio dall'articolo di Korazym.org sul megaraduno NC di Montorso:
"Riferendosi alle provocazioni forti lanciate sabato davanti a Benedetto XVI durante la veglia dell'Agorà, uno degli iniziatori del Cammino dice: “Avete sentito sabato nella veglia del papa le testimonianze dei giovani delle parrocchie: quanto sconcerto! Quanto disorientamento! E questi sono i giovani delle parrocchie… Immaginatevi gli altri! Quanta disperazione! Voi avete un dono immenso, di poter vivere in comunità in cui il Signore vi dà delle certezze e non dei dubbi Perseverate!”.
[Prosegue l'articolista] Persevereranno, certo, i giovani neocatecumenali. Come in verità perseverano, fidandosi di Dio, anche “i giovani delle parrocchie”, e la speranza è che lo sappiano e ne siano ben consapevoli, i ragazzi che affollano Montorso anche il lunedì. Vista la realtà di molte parrocchie, vista la troppa distanza fra i ragazzi "delle parrocchie" e quelli "delle comunità", andrebbero forse enfatizzati i motivi che uniscono, più che le differenze, vere o presunte."

299 commenti:

1 – 200 di 299   Nuovi›   Più recenti»
mic ha detto...

La comunità NC dà certezze perché invece di provocare le domande fondamentali e far sì che ognuno nel proprio cuore elabori la sua risposta illuminata dalla fede, fornisce risposte prefabbricate e non dà spazio a domande di alcun genere, le sole che qualificano l'uomo come essere razionale e lo aiutano ad approfondire ed affinare la sua ricerca di Dio, che è poi una relazione viva e sanante...

mic ha detto...

forse un briciolo di raziocinio e di obiettività comincia ad insinuarsi anche tra i filoneocat di korazym?
le differenze non è che vengono solo enfatizzate, vengono create e perpetuate, perché è una realtà "altra" dalla Parrocchia ma anche dalla Chiesa, quella che viene messa in atto e portata avanti dal cammino. Perciò le differenze, che poi sono divisione, ci sono e continueranno ad esserci...

lara ha detto...

... quanto sconcerto! Quanto disorientamento! E questi sono i giovani delle parrocchie… Immaginatevi gli altri!"

Gli altri siete voi nc!

E proprio lì si annida la grande disperazione!

lara ha detto...

I ragazzi sono disorientati ... e kiko con i suoi 'orientamenti' sarebbe la bussola?

Una dei due... barzelletta o delirio?

seby ha detto...

Fratelli, le parole citate, se non sbaglio, non le pronuncia Kiko, ma Carmen... che credo sia molto peggiore di Kiko, questa infatti durante una incontro con Giovanni Paolo II mentre il Santo Padre leggeva un discorso e, per indicare il CNC uso' il termnine movimento, lo interruppe e disse "Veramente e' un cammino, non un movimento". Giovaani Paolo II non si scompose e rispose:"Se e' un cammino vuol dire che si muove, quindi e' un movimento!"

seby ha detto...

X Lara...
Purtroppo delirio, ma credo ormai irreversibile... Si prepara uno scisma??
dopotutto il CNC ha gia' 1700 sacerdoti, o come si dice in comunita' presbiteri ( termine corretto, ma che comunque, in comunita' viene usato per " declassare il sacerdote stesso a semplice fratello anziano "), piu' di 60 seminari suoi e gestiti dai catechisti, svariati cardinali a favore.
Le carte ci sono tutte...

Viator ha detto...

"Purtroppo delirio, ma credo ormai irreversibile... Si prepara uno scisma??"

Sarebbe un male, ma di sicuro il male minore invece di questa ambiguità e dello strapotere e dello stravolgimento operato all'interno della Chiesa!

seby ha detto...

Comunque l frase: "E questi sono i gionani delle parrocchie (...)Voi avete un dono immenso, di poter vivere in comunità in cui il Signore vi dà delle certezze e non dei dubbi Perseverate!”. Dimostra ancor piu' che lo statuto non e' attuato, che il CNC si instaura nella parrocchia, ma che di fatto crea solo divisioni nessuna COMUNIONE con gli " altri ".
questo e' terribile, ma ancora piu' terribile e che lo statuto verra' approvato (perche' sara' cosi' crdetemi), modificato, ma approvato.
ma sara' utilizzato dal CNC solo come copertura, poi di fatto continuera' a fare come meglio crede, sempre creando non divisioni, ma veri e propri solchi tra loro e i quei poveracci dei parrochiani, che invece di convertirsi ed entrare in cammino sono li a fare l'adorazione eucaristica! idolatri! Mah, sono sconvolto...

stephanos78 ha detto...

Sono parole terribili che le saette dei nostri fratelli NC non sfiorano nemmeno!

Nonostante siano pronunciate con enfasi e con fanatismo, per magnificare il Cammino e giudicare, condannare, puntare il dito CONTRO gli altri.... I nostri fratelli NC non fanno una piega. Perchè è il dio Kiko che parla! Quindi lui può!

Sì è vero. Questa esaltazione di Kiko è una nuova conferma esplicita che lo Statuto non è applicato.
La Parrocchia è una cosa, la comunità un'altra. Ovviamente Magnifica, splendida, lucente, fiammante...

Meditiamo..

seby ha detto...

x stephanos78
Noi meditiamo, ma i le Congregazioni che dovrebbero decidere circa le sorti del CNC tutte queste cose le sanno? Vengono avvertite? Come avvertire? Perche' non mandare tutte queste testimonianze, tutto il lavoro del blog e del sito al Card. Arinze, sono sicuro che prenderebbe sul serio la cosa...

Kikko ha detto...

Inutile sono tutti addentrati ormai
Il potere temporale piace a tutti

Viator ha detto...

"Inutile sono tutti addentrati ormai
Il potere temporale piace a tutti"

non proprio a tutti, non si può dire, crediamolo e speriamolo!

Fedele ha detto...

A proposito della S.Messa celebrata secondo l'antico rito dal card. Castrillon Hoyos domani a Loreto.
In effetti, la celebrazione non si terrà presso il Santuario maggiore bensì nella cappella piuttosto angusta dei Santi Pellegrini, nella Basilica inferiore.
Così, la prima celebrazione ufficiale in occasione dell'entrata in vigore del "Summorum Pontificum" avviene in uno scenario minoritario e decentrato.
Ho chiesto in rettorato se l'evento venisse ripreso da qualche televisione, in considerazione della sua importanza.
Hanno risposto che non era stato previsto, essendo la l'iniziativa curata da una confraternita esterna al Santuario stesso.
Così, la prima occasione di far conoscere ai credenti di tutta Italia e nella forma ufficiale l'antico rito in tutto il suo splendore passa in secondo piano rispetto ad una celebrazione ordinaria cui assistiamo settimanalmente.
Cosa se ne ricava.
Che da una parte vi è l'impegno indomito del Santo Padre nel valorizzare gli aspetti più sacri e affascinanti della grande tradizione cattolica, dall'altro vi è una fattiva sottovalutazione e sminuizione di tale impegno, non certo da parte di chi ha promosso l'iniziativa in questione, quanto da chi doveva rendere disponibili strutture e servizi e forse non ha voluto o non è stato in grado di risolvere eventuali problematiche logistiche.
Non ci resta che sperare in una celebrazione secondo l'antico rito direttamente da parte di Benedetto XVI, magari nella Basilica di S.Pietro, con la copertura televisiva in mondovisione!
Sarebbe il miglior modo per portare la bellezza e la forza sacramentale dell'antica liturgia a conoscenza dei popoli del mondo, così che possano cogliere in prima persona aspetti sconosciuti e mirabili della nostra fede.
Ma lo consentiranno i modernisti ad oltranza nelle gerarchie vaticane?

Anonimo ha detto...

... quanto sconcerto! Quanto disorientamento! E questi sono i giovani delle parrocchie… Immaginatevi gli altri!"

e' un affermazoione piu' che giusta< il primo intervento davanti al Papa e' stato un continuo lamentarsi per strutture sociali....lavoro che non si trova.......insomma..chiedere a Dio di cambiare il mondo perche' evidentemente quello che c'e' nel mondo non va bene....
QUESTA E' FEDE??????

Il portavoce di Pulce ha detto...

Se è vero che Pulce insiste forse troppo nel seguire attentamente l'evolversi della stipsi neocat,è anche vero che ogni peto neocat da sempre è diventato e diventa un affare di stato per i media di parte,che ne enfatizzano al massimo la portata.
Siamo pari con chi ci lancia certe accuse.

stephanos78 ha detto...

No. E' "fede" quella di Kiko!

Vanno bene solo le cose che LUI ordina di domandare! Anzi! STATE ZITTI! MUTI!

stephanos78 ha detto...

Ma in che mondo vivete?

Ah già! Vivete in comunità!

Un posto tutto vostro dove i problemi di lavoro, di casa, del domani non vi toccano! Tanto c'è la COMUNITA'!

Invece le persone devono sostenere tutti i giorni problemi enormi e questi problemi sono REALI e CONCRETI!
E Cristo non è venuto nel mondo per creare CONSORTERIE!
E' venuto per dare la vera Luce al Mondo! E per rendere il mondo più Umano! E per fare questo gli "indegni ragazzi delle parrocchie" SOFFRONO! Si sentono spaesati! SONO ESSERI UMANI!
Mentre VOI, SUPERUOMINI, avete la vera Fede! MA VERGOGNATEVI!

stephanos78 ha detto...

Ma prima di voi si vergognasse Kiko!

Una cosa che dice di fare agli altri ma su cui lui si esercita poco!

stephanos78 ha detto...

DIO HA DATO IL MONDO AGLI UOMINI PER RENDERLO UN GIARDINO! NON PER STARSENE CHIUSI IN UNA SALA DELL' HAGGADAH!

Lucio ha detto...

Niente di nuovo sotto il sole.
I giovani parrocchiali di Loreto si lamentano di come va il mondo, e ciò sarebbe mancanza di fede secondo l'ottica NC.
Infatti, è vera fede augurare agli altri la croce, il martirio, la malattia, come si fa nel Cammino.
Agli altri, ma non a sè stessi.
Invece di evocare la sofferenza e la malattia sul prossimo, perchè Kiko e i suoi catechisti non la augurano a sè stessi?
Se sono così convinti di essere nel giusto, di essere nuova profezia e sale della terra, il loro martirio coronerebbe la loro missione, no?

stephanos78 ha detto...

Condivido Lucio.

Ma nenache il martirio la coronerebbe! PERCHE' COME DICE SANT'AGOSTINO, NON E' IL SANGUE CHE FA IL MARTIRE...MA LA CAUSA!!!

kikko ha detto...

E' facile per i NC criticare le famiglie che non hanno figli, accusare i giovani "parrocchiani" di lamentarsi per i problemi che ci sono nella nostra vita quotidiano e via discorrendo. E' facile, ripeto, perchè loro fanno parte di un gruppo dove si versa la decima per i propri adepti. Accusano il mondo di non fidarsi di Dio della Provvidenza, ma se iniziassero ad aiutare le famiglie anche fuori forse qualcuno farebbe un figlio in più. Oppure si renderebbero conto che è impossibile aiutare tutti e non si permetterebbero più di giudicare. La casa, il lavoro e il resto per chi è nel CN non è un problema perchè qualcuno si occuperà di questo. Non dico che sono cose sbagliate, ma almeno non giudicassero

stephanos78 ha detto...

Vedrai Kikko che adesso accuseranno te di aver giudicato!

E' incredibile questa tecnica è fatta apposta per portarti all'esurimento nervoso!

seby ha detto...

Fratelli, non vi scandalizzate, questo e' quello che pensa il CNC.
Infatti, una volta venni ripreso perche' ero diventao rappresentante dei lavoratori presso l'azienda in ui lavoro. Mi dissero che i cristiani non entrano ne' in politica ne' fanno sindacato. Tanto ci pensa Dio, la comunita'. Prega e basta, ma non agire.
Mi risulta che Gesu' diede della volpe ad erode (non disse preghiamo per la sua conversione) e quando vide il Santo Tempio di Gerusalemme pieno di mercanti imbroglioni li caccio fuori...
Poi lessi che il Catechismo della Chiesa Cattolica dice tutt'altra cosa di quello che si dice nelle Comunita' del CN

seby ha detto...

anonimo ha detto:"e' un affermazoione piu' che giusta< il primo intervento davanti al Papa e' stato un continuo lamentarsi per strutture sociali....lavoro che non si trova.......insomma..chiedere a Dio di cambiare il mondo perche' evidentemente quello che c'e' nel mondo non va bene....
QUESTA E' FEDE??????"

Caro fratello,
non hai capito gli interventi dei ragazzi perche', forse, ormai vivi solo con degli schemi preconfezionati e con frasi fatte.
I giovani delle parrocchie hanno espresso il loro disagio nel vedere come vanno male le cose nel mondo.
Da come dici tu, allora, neppure il Santo Padre BENEDETTO XVI ha fede visto che quando ando in polonia dopo aver visto gli orrori di Auscwitz, il papa disse:"(...)In un luogo come questo vengono meno le parole, in fondo puo' restare soltanto uno sbigottito silenzio - un silenzio che e' un interiore grido verso Dio: Perche', Signore, hai taciuto? Perche' hai potuto tollerare tutto questo?(...)
Ah, vero anche se e' papa non vuol dire che abbia la fede...giusto?

mic ha detto...

Perché non si deve partire dal disagio espresso dai ragazzi delle parrocchie? E' molto autentico e molto vero...

Mi sembra un segno di autenticità e di realismo partire proprio dal disagio che ci crea l'ingiustizia e quello che non va sia dentro che fuori di noi (a partire proprio da noi stessi) per poter operare la giustizia e cercare di dare il nostro contributo...

Vedere quello che non va non è mancanza di fede, è sano realismo e ci induce a fare del nostro meglio per intervenire... Se non sappiamo "leggere" la realtà e i "segni dei tempi" in positivo e in negativo, come possiamo vivere la nostra "incarnazione", che significa star dentro da cristiani autentici (cioè col Signore nel cuore e nella vita) alle situazioni quotidiane concrete e non dentro un contesto costruito ad usum cammini...

Il VIZIO di fondo instillato dal cammino nei suoi adepti è che nessun uomo è in grado di praticare la giustizia perché è inesorabilmente peccatore.

Invece noi siamo peccatori sì, ma salvati, Redenti dal Signore; il che non significa che non peccheremo più, siamo sempre soggetti al peccato; ma, con la Grazia di Dio attinta alla sorgente dai sacramenti (riconciliazione ed eucaristia) dalla preghiera e dalla quotidiana risposta che diamo FACENDO la volontà di Dio = "opere della fede", quelle dettate dal cuore salvato non dal moralismo indotto dall'esterno, diventiamo sempre più responsabili = "abili a rispondere". Perché, se no, il Padre nostro direbbe "sia FATTA, o Padre la tua volontà", se noi non fossimo in grado di compierla?
da soli no, ma in Cristo, nella Sua Chiesa, appunto nutriti dai sacramenti dalla preghiera dalla vita di fede... lo possiamo.

E' tremendo essere invece de-responsabilizzati e ridotti a ingranaggi di un moloch che fagocita e fa ritenere salvati solo perché si è al suo interno!!!

mic ha detto...

"Voi avete un dono immenso, di poter vivere in comunità in cui il Signore vi dà delle certezze e non dei dubbi Perseverate!"

non vorrei che in questa affermazione ci fosse anche l'assicurazione che la comunità toglie tutti gli inconvenienti lamentati proprio da quei ragazzi che manifestavano la loro più che giusta preoccupazione di fronte alle difficoltà della società del nostro tempo... d'altronde se non ci si misura proprio con la realtà di tutti, quella di tutti i giorni, quella di cui parlava Stephanòs nel suo post, si vive una vita artificiale, artificiosa, in una realtà in qualche modo 'protetta' garantita da altri.
Ma a che prezzo, per la propria persona? E questo aiuta a davvero crescere psicologicamente e spirtualmente? (mille volte ho detto che le due cose sono strettamente interconnesse)

mic ha detto...

"Mi dissero che i cristiani non entrano ne' in politica ne' fanno sindacato. Tanto ci pensa Dio, la comunita'."

forse questo risponde al timore espresso nel post precedente. Non è oltretutto un po' azzardato dire Ci pensa Dio, la comunità; non è che alla fine è la comunità che si fa Dio????

mic ha detto...

e l'impegmpo della persona dove va a finire, in cosa consiste: nell'obbedire alla comunità e di agire in funzione a ciò che è bene in quell'ambito? E il resto-del-mondo non appartiene a Dio, non è lì che ci ha chiamati, per la salvezza dei molti...?

seby ha detto...

e l'impegmpo della persona dove va a finire, in cosa consiste: nell'obbedire alla comunità e di agire in funzione a ciò che è bene in quell'ambito? E il resto-del-mondo non appartiene a Dio, non è lì che ci ha chiamati, per la salvezza dei molti...?


L'impegno per il NC e' la comunita.
Punto e basta.
Ci veniva detto cosi', fai il Cammino e lascia perdere le altre cose.
Fai il cammino in umilta' e obbedienza. Questo significa che non devi mai fare domande ti devi fidare delle cose che ti vengono dette, anche quando non le capisci o condividi.
Come quando Gennarini ha dato un significato del tutto stravolto alla lettera del Card. Arinze. anche un cieco vedrebbe che Gennarini l'ha strumentalizzata a suo uso e consumo, ma ti devi fidare della sua personale interpretazione. Io che avevo obbiettato, ero stato disobbediente. Per questo sono uscito dal cammino (secondo loro) perche' il CNC, dicono, e' un cammino di umilta', devi obedire e basta. Non fartio domande. Le domande le possono fare solo i catechisti durante gli scrutini.

stephanos78 ha detto...

Mic. Ti rendi conto del "lavoro" che sta portando avanti Kiko?????????? TI RENDI CONTO??????????? COSA STA CREANDO?????

seby ha detto...

Mic. Ti rendi conto del "lavoro" che sta portando avanti Kiko?????????? TI RENDI CONTO??????????? COSA STA CREANDO?????

Quello di sempre divisioni tra i Cattolici della parrocchia e della domenica e i cattolici del CNC i quali hanno la loro concezione di parrocchia in cui solo loro sono quelli che contano davvero: luce, sale e lievito.

Anonimo ha detto...

"... quanto sconcerto! Quanto disorientamento! E questi sono i giovani delle parrocchie… Immaginatevi gli altri!" il senso è: se nella chiesa ci può essere disorientamento (perchè abbiamo una testa e la facciamo funzionare, ergo ci interroghiamo)figurarsi chi nn ha una guida, cioè la chiesa!
Ma c'è a chi fa comodo leggere altro immagino... Nn capisco xkè prendersela, mi auguro nessuno faccia blog contro i parrocchiani, che idea è?!
Immagino ke Kiko sia venuto porta a porta a ciascuno di voi a dire cosa e come dover credere, magari vi ha anke seviziati per obbligarvi a fare come lui... Si, deve essere andata così visto l'accanimento di qst blog verso il CN.
Il giudizio è dell'essere umano, insito, tutti giudichiamo e chi ritenesse di nn avrlo mai fatto, prego, scagli la prima pietra!
Nessuno dice: seguiamo tutti il CN, se nn vuoi nessuno ti picchierà e puoi anke andartene LIBERAMENTE, ma è indubbio che nonostante alcuni errori ke possono essere conmmessi (come per tutti gli esseri umani) dei frutti positivi ci sn, tangibili, nn fasulli: suore in clausura, PER LIBERA SCELTA, vocazioni al sacerdozio (puoi andare anke benedettino, nn tt vanno nei RM)famiglie che scelgono di essere aperte alla vita...
Sembra invece, da come leggo qui, che i CN sia solo un male, una radice malvagia da estirpare, alcune cose da sistemare sicuramente ci saranno, ma di fatto se ne sta già occupando la chiesa stessa, che da5 anni ha dato il vai sperimentale all'applicazione degli statuti (VAGLIANDO IL TUTTO).
Sembra che in vaticano nessuno si accorga di nulla, che addirittura tre papi siano stati ingannati sul CN (paolo VI giovanni paolo II e benedetto XVI)e che ormai sn talmente tanti che nn li si può mandare via...
Grande o piccolo che sia il movimento (giudizio assolutamente arbitrario visto ke nn si indicano i parametri: i cristiani in generale?ql cattolici? il mondo?)la chiesa nn mi risulta ammetta tt alla buona, anzi, sembrano quasi descritti come dei fantocci.
Questa è l'impressione che ne date: poveri, in Vaticano vorrebbero levarseli dai piedi (CN), ma come fai?
Se avessero prova di eresia dite che nn lo dichiarerebbero tale? perchè no? allora o nn sanno o nn è vero! Ma possibile che nn sappiano visto ke è 40 anni ke il CN è nato?
Guardate ke poteva essere bloccato prima, essere una setta davvero, ma nn x vs definizione, ma della chiesa... Se la chiesa dice ok, xkè altri, invece di aiutare a migliorare facendo presente disagi o problemi, scarta a priori?
Proprio nn capisco, nn esistono cristiani di serie A o B... Mi vengono in mente le prime comunità, che si contendevano una sorta di primato, chi si diceva di Paolo, chi di altri discepoli... Risposta di Paolo? Siamo di Cristo!
E se la chiesa dice: vediamo, correggiamo xkè accanirsi tanto?
Davvero, mi auguro che nessuno se la prenda, volevo solo dire ql ke pensavo a proposito e se nessuno vuole entrare nel CN che nn ci vada, partecipi pure nella sua parrocchia, viva come meglio crede, è nei suoi pieni diritti.
NB: anke gli ordini mendicanti hanno avuto qualche problema, nn subito sn stati accolti benevolmente, anzi, alcuni li hanno scambiati per eretici e si è resa necessaria l'approvazione della chiesa... La storia si ripete?!

mic ha detto...

"Le domande le possono fare solo i catechisti durante gli scrutini."

questo, tradotto in parole povere, significa che tu non puoi fare domande però puoi essere assoggettato al terzo grado!!!!!

stephanos78 ha detto...

Dice Mic:

" non è che alla fine è la
comunità che si fa Dio???? "


SI'! E' così!
Il Cammino insegna che la Comunità è manifestazione del Divino! Ma va oltre! La inquadra come UNICO LUOGO DI SALVEZZA! E ne parla sempre più, per gradi, in modo da associare la salvezza alla Comunità e Dio alla Comunità! Questo è terribile!!!!!!!!!!!
La percezione che si ha della Comunità è distorta!

Si usano anche i gesti solidali per confermare questa percezione distorta! Per cui si entra in un circolo ricattatorio! Anhe se non esplicito ma implicito!
Se tu sei in ristrettezze, la comunità fa la colletta e ti fa arrivare i soldi che ti servono!
PER QUESTO I NEOCAT NON DEVONO PENSARE! NON DEVONO DISCERNERE SUL MONDO, SUL LORO CONTRIBUTO, SULLA GIUSTIZIA, ECC, ECC, ECC..... SONO IN UNA CAMPANA DI VETRO!
LA LOGICA E' MAFIOSA! La pressione psicologica sempre alta e martellante!

La Comunità E' dio! Per cui non c'è bisogno di altro che seguirla, anche in capo al mondo! Il resto E' FUORI!

mic ha detto...

"Ma c'è a chi fa comodo leggere altro immagino... Nn capisco xkè prendersela, mi auguro nessuno faccia blog contro i parrocchiani, che idea è?!"

Caro Anonimo, mentre ribadisco l'avvertimento che verranno cancellati tutti i post di chi non si dà un nick, mi accorgo che hai fatto un discorso ad usum cammini, che non tiene in alcun conto i post precedenti, che non erano critiche a Kiko e Company, ma hanno dei contenuti che si riferiscono alla stile di vita e agli insegnamenti e a cosa fa il cammino delle persone... ti pregherei di rispondere su questi...

stephanos78 ha detto...

Anonimo delle 14,20.
Sei tristemente l'ennesimo clone dei catechisti... Purtroppo per te. Dite tutti le stesse cose! Che tristezza!

mic ha detto...

"Proprio nn capisco, nn esistono cristiani di serie A o B... Mi vengono in mente le prime comunità, che si contendevano una sorta di primato, chi si diceva di Paolo, chi di altri discepoli... Risposta di Paolo? Siamo di Cristo!"

questo è un discorso artificioso che non ha nulla a che fare con la nostra realtà: noi non stiamo rivendicando nessun primato, stiamo semplicemente discernendo, vagliando, scrutando, cosa è di Cristo e cosa è di Kiko, perché si possa riconoscere e seguire "cosa è di Cristo"!!!

stephanos78 ha detto...

Allora se siamo di Cristo NON SIAMO DI KIKO! Quindi se Kiko sbaglia noi ci distacchiamo dal suo errore! E lo diciamo ad alta voce PER IL SUO BENE! E PER IL BENE DI TUTTI!

stephanos78 ha detto...

KIKO SMETTILA DI CREARE AUTOMI!

felice ha detto...

stamattina ho fatto l'esame per l'università...

ho con piacere notato (visto l'argomento della nuova pagina) due donne una adulta e l'altra laureanda in medicina entrambe di Azione Cattolica...

Volevo dire a mister arguello ke prima di fare il superman con i suoi, s'informasse bene dell'attività ke svolgono e come la svolgono gli altri gruppi parrocchiali...............

NB: steph appena puoi raggiungimi su MSN ke ti devo passare un articolo

seby ha detto...

Anonimo alle ore 14:20 dice:"nessuno dice: seguiamo tutti il CN, se nn vuoi nessuno ti picchierà e puoi anke andartene LIBERAMENTE, ma è indubbio che nonostante alcuni errori ke possono essere conmmessi (come per tutti gli esseri umani) dei frutti positivi ci sn, tangibili, nn fasulli: suore in clausura, PER LIBERA SCELTA"

Non e' vero!!!!!!!
Durante le catechiesi di riporto, gli annunci di pasqua, di avvento di quaresima, e specilmente durante gli scrutini si dice sempre: "Fratello, tu adesso te ne puoi anche andare, non fare questo scrutinio, ma sappi che DIO ti ha dato un CAMMINO PER LA TUA SALVEZZA". Se uno decide di andarsene e' la stessa litania, sei libero, ma attento... Dio ti avevo preparato un cammino nel deserto e tu vuoi rimanere prigioniero in Egitto!
Cosi' si mette terrore verso i poveretti che magari se ne voglio andare veramente ma alla fine rimangono anche per paura di NON SALVARSI, perche', fratello, vai in Egitto, dal Faraone... Dio salva a grappoli, salve in comunita', non il singolo!
io, ripeto, lo facevo molto seriamente il CNC, anche se litigavo con mia moglie... quando me ne andai fui preso per giorni da rimorsi e paure, non dormivo...
Adesso so che ho fatto la cosa giusta, che ho visto le divisioni che crea, che non ti lascia spazio per pensare con la tua testa, che ti inculcano che il CNC e' la chiesa cattolica piu' perfetta, la vera attuazione dei Concilio Vaticano II.

stephanos78 ha detto...

SCOLPITE LE PAROLE DI SEBY A CARATTERI DI FUOCO!

mic ha detto...

Anche l'intervento dell'Anonimo di oggi è "da copione": ha fatto toccata e fuga, ha instillato la sua dose di veleno (menzogne ben costruite e già espresse e riespresse, sempre le stesse) e non tiene in nessun conto, proprio non lo tange, né quello che abbiamo detto prima né quello che abbiamo detto dopo... se ci sarà una replica sarà di nuovo lungo il suo binario, che per quanto ci riguarda è un binario morto, non è proprio sul nostro percorso, per Grazia di Dio...
L'unica cosa che lo tocca è che si è criticato Kiko e il Cammino e questo non riesce proprio né a capirlo né a mandarlo giù... ma le idee le riflessioni, i fatti, non lo interessano né lo riguardano... davvero mi fa pensare ad un automa :((
Sono triste per questo

Seby ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Seby ha detto...

Da ora il mio nome dovrebbe apparire blu, come mic e stephanos....
Una cosa per i fratelli del CNC, voglio ribadire che io non ce l'ho con nessuno di loro, neppure con i catechisti, ne con Kiko... l'ho gia' detto in precedenza...
Ma bisogna correggere gli erroi dottrinali, liturgici e i certe frasi usata li per incutere terrore e ricatto (psicologico)

eleazar ha detto...

kiko ti espropria di te e poi si impossessa di te.
Dio rispetta IL NOSTRO ESSERE, LA NOSTRA PERSONA e con amore ci guida verso di Lui che e la salvezza.Si fa nostro compagno di viaggio premuroso, veritiero e discreto
KIKO, SI IMPONE E SI IMPOSSESSA DELLA NOSTRA PERSONA SVUOTANDONE LA PERSONALITà IN CUI AGISCE IL DISCERNIMENTO , LA CRITICA E LA VOLONTà.

Anche il demonio usa lo stesso sistema

Seby ha detto...

Mic, stef, come faccio a contattavi fuori dal blog?

La pulce ha detto...

IL BOLLETTINO MEDICO DELLE 15,00 PER MISTER REPE E PER IL CAV. Pipìa.

Bollettino medico alquanto asciutto quello di poco fa riguardante sia Mister Repe sia il cav. Pipìa. Ve lo riportiamo omettendo accuratamente le parti descrittive delle situazioni organiche dei due illustri pazienti per non urtare i delicatissimi sensi dei frequentatori di questo blog:

"..... Sia sotto il palazzo di Mister Repe sia sotto la villa del Cav. Pipìa stazionano già da alcune ore delle idrovore pronte a muoversi a un fischio.
Sotto entrambe le dimore stamane sono visti arrivare dei furgoncini carichi di deodoranti e di purificatori dell'aria!"

E' tutto.
Per ora!

stephanos78 ha detto...

Seby, scrivi a neshama@tiscali.it

la cimice ha detto...

grazie per la mail; ma già la conoscevo

la cimice ha detto...

tana per neshama@tiscali.it

la cimice ha detto...

Cara Seby, ora potrai seguire gli interessantissimi bollettini della pulce!

la cimice ha detto...

Miriam si aggira come leone ruggente in cerca di chi divorare!

stephanos78 ha detto...

Cimice ti stai guardando in uno specchio?

la cimice ha detto...

no ho solo capito lo scopo di questo blog! Reclutare!

la cimice ha detto...

Internautica & qualche capello bianco! radici, etica, biblioteche! chissa che anch'io non emetta qualche bollettino!

Viator ha detto...

Stavo leggendo il bilancio finale della terza Assemblea ecumenica Europea di Sibiu e riporto queste parole:

"Il bilancio dell'assemblea è assolutamente positivo, ha spiegato alla Radio Vaticana mons. Vincenzo Paglia, responsabile per l'ecumenismo della Conferenza episcopale italiana. "C'e' stata una consonanza piuttosto ampia su tutti i temi che abbiamo trattato - ha detto - anche se non sono state coperte le differenze, o ignorate''. ''La peculiarità di questa assemblea - spiega -, che non è un'assemblea che ha compiti di natura teologica o di natura giuridica, ma il compito di creare un clima nuovo tra i cristiani". Il vescovo di Terni parla di "entusiasmo da parte di tutti i delegati per l'aver sperimentato che i cristiani possono stare insieme anche se sono ancora divisi in tante cose, e possono anche fare molte cose assieme!".

Questo vale per i cristiani veri, ma mi chiedo: che proposte di fare cose insieme possono venire da chi o diventi come dice lui o non sei e non conti nulla?

stephanos78 ha detto...

Dice cimice:

"no ho solo capito lo scopo di questo blog! Reclutare! "

Perfetto. Abbiamo capito. Ti stai guardando in uno specchio!

mic ha detto...

Insegnano i catechisti NC: "Dio salva a grappoli, salva in comunita', non il singolo!"

Dio ci ha dato un'anima individuale e una capacità relazionale, che costruisce noi stessi e il mondo; per cui la nostra storia è sia personale che comunitaria.
Ma ogni uomo è responsabile per se stesso e da qui non si scappa...

la cimice ha detto...

miriam, michetto, vittorina & CO.! Mi specchio! e vi vedo dietro! Thrilling!

Viator ha detto...

invece degli insulti, adesso danno i numeri?

Francesco ha detto...

Le elucubrazioni di cimice (o di chiunque beceramente si nasconda dietro improbabili pseudonimi che mal dissimulano persone neocatecumenali che fanno abitualmente dell'insolenza la loro bandiera) non solo non ci toccano,ma addirittura possiamo benissimo ignorarle.
Esse sono finalizzate,come sempre a sviare i discormsi e i confronti.Quei confronti che difficilmente un neocatecumenale ha mai accettato per un duplice ordine di motivi:

a) tutti coloro i quali mettono in discussione il Cammino Neocatecumenale,secondo i suoi poveri adepti, non sono nella verità,ma del "mondo" cioè potenziali avversari, ai quali non bisogna "resistere"(E' questo il messaggio martellante del canto "Non resistete al male";

b)non hanno argomenti per controbattere alle circostanziate denunce finora fatte e da noi e da chi,molto più aurovelmente, lo ha fatto prima di noi(Si pensi al tipo di reazione adottata da Kiko nei confronti di Padre Zoffoli,ad esempio).

b)

la cimice ha detto...

mic, stephanos & CO! io stampo e conservo!

Francesco ha detto...

Lasciamo perdere cimice e company(personalmente mi rifiuto di dialogare con codeste persone) per parlare di cose serie:

vi invito tutti a leggere l'illuminante articolo che questa settimana Famiglia Cristiana dedica a Scientology,la setta fondata in America,che conta ormai molte centinaia di migliaia(per non dire forse milioni) di adepti in tutto il mondo(com'è facile per certa gente fare proseliti).

Il servizio riporta l'esperienza di Maria Pia Cardini e svela che si tratta di un Cammino di scoperta della verità a tappe,prevede le "confessioni" rese agli adepti di grado più alto e,progressivamente,lo spellamento degli adepti più danarosi,quale la Cardini, di tutti i loro averi.
La malcapitata che documenta(in un libro)queste cose in undici anni ha versato "spontaneamente" alle casse della setta l'equivalente di oltre un milione di dollari.

Mi si dirà sicuramente che è scandaloso portare questo paragone o tentare di sollecitare un confronto con i Neocatecumenali.E ppure... molte le analogie che vi ho riscontrato leggendo questo articolo.

Qualcuno mi dica cosa ne pensa.

Francesco ha detto...

Cara cimice o robi non so cosa ...non pormi domande perchè non intendo parlare al vento con te.

mic ha detto...

l'analogia è l'aspetto settario... noi abbiamo evidenziato tante storture dottrinali e di metodo... La stessa Chiesa, se negli Statuti aveva chiesto la garanzia del foro interno della persona, qualcosa aveva captato... la Congregazione per il Cutlo e i Vescovi di Terra Santa qualcosa hanno scritto... quindi la nostra non è una voce che grida nel deserto... adesso siamo qui a vigilare e sperare

Anonimo ha detto...

Qualcosa si muove:

Dal notiziario odierno della Radiovaticana:

"In Canada scomunica "latae sententiae" per la piccola realtà locale dell' "Esercito di Maria"

◊ La “Comunità della Signora di tutti i Popoli”, più nota come “Esercito di Maria”, una piccola realtà locale canadese, è stata scomunicata per aver realizzato ordinazioni proibite di diaconi e sacerdoti, secondo quanto ha annunciato la Conferenza Episcopale del Canada, Paese in cui è stata fondata. “Dopo consultazioni con i Vescovi del Canada e la Congregazione vaticana per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica, la Congregazione vaticana per la Dottrina della Fede ha emesso una dichiarazione di scomunica contro i membri dell’ "Esercito di Maria". “Nonostante gli avvertimenti ripetuti dei Vescovi canadesi ed in particolare del Cardinale Marc Ouellet, Arcivescovo di Quebec, i membri dell’ "Esercito di Maria" hanno partecipato a ordinazioni proibite e non riconosciute dalla Chiesa cattolica. Queste offese hanno costretto la Congregazione a pubblicare la dichiarazione ‘sulla gravità della situazione e in mancanza di soluzioni alternative’”. “La liste delle persone scomunicate include padre Jean-Pierre Mastropietro, che ha realizzato pseudo-ordinazioni; gli individui che pretende di aver ordinato diaconi e sacerdoti; i membri del movimento e le sue opere associate che hanno partecipato a un atto scismatico prendendo parte a ordinazioni non valide e che hanno continuato a partecipare a questo gruppo, nonostante l’avvertimento del 26 marzo 2007 del Cardinale Ouellet”. La dichiarazione stabilisce che le scomuniche sono “latae sententiae”, vale a dire automatiche ed afferma che chi aderisce in modo consapevole e libero alla dottrina dell’ "Esercito di Maria" incorrerà nello stesso tipo di scomunica. Con questa dichiarazione, la Congregazione per la Dottrina della Fede desidera aiutare tutte le persone che potrebbero essere influenzate da questo gruppo “affinché rimangano fedeli alla Chiesa cattolica”. (R.P.)

mic ha detto...

"è stata scomunicata per aver realizzato ordinazioni proibite di diaconi e sacerdoti, secondo quanto ha annunciato la Conferenza Episcopale del Canada, Paese in cui è stata fondata."

E' questa la ragione della scomunica...

mic ha detto...

la stessa per cui è stato scomunicato Lefevbre...

Francesco ha detto...

Si ,esatto.
L'atto di scomunica è stato firmato l'11 luglio scorso e reso pubblico solo oggi.

Francesco ha detto...

C'è tuttavia da notare che l'atto di scomunica afferisce a due motivazioni ben distinte: atto scismatico ed eresia.
L'atto scismatico si configura nell'rdinazione di sacerdoti e presbiteri non autorizzata.Quello eretico non sappiamo in cosa sia consistito.

roby56 ha detto...

Poco fa Francesco a assimilato il cammino neocatecumenale a Scientology; so che molti seminaristi che hanno frequentato il Seminario Redemptoris Mater sono stati ordinati dal Papa e dai Vescovi! ma che succede? C'è qualcosa in comune con il Canada?

Gert ha detto...

La motivazione addotta da Francesco è chiarissima:inutile ricamarci sopra secondo lo stile della falsità neocatecumenale.Francesco ha sottolineato l'aspetto settario di Scientology chiedendosi se esso fosse assimilabile o meno al settarismo neocatecumenale.
Stop.

Giacchè ci siamo,non risutlta che mai alcun papa abbia comunque ordinato sacerdoti dei redemptorismater.I vescovi si.
Se avete altre documentazioni in proposito postatele pure.

Seby ha detto...

Fratelli, non diciamo cose false, altrimenti facciamo come fa Kiko che dice bugie, mezze verità e tacie su quello che non gli conviene.
I seminaristi dei RM sono si seguti dai catechisti (ma anche dai rettori dei RM, guada caso, però, presbiteri cresciuti nel CNC) ma vengono ordinati dai Vescovi! quindi sono ordinazioni validissime. Certo, una volte ordinato il neo sacerdote del CNC seguirà più ciò che dice il suo movemento che il vescovo (come avevo già detto), ma questa, è un'altra storia....

Gert ha detto...

No,roby.I vescovi non erano impazziti:hanno ordinato e ordinano i sacerdoti(pardon presbiteri) "formati" nei redemptorismater.
Il Papa,nessun Papa lo ha mai fatto.

Quanto poi dice seby lo condivido perfettamente.

Seby ha detto...

Io personamente so cosa fanno nei RM perchè, oltre ad aver conosciuto un ragazzo della provincia di CT che ora e presbitero formato nei RM, nel 2004, se non sbaglio o 2005 non ricordo la data, tutti i giovani del CNC andarono in olanda per evangelizzare.
Dormimmo anche in un seminario del RM e ci fu mostrato cosa si faceva, come si viveva, ecc.

La pulce ha detto...

BOLLETTINO MEDICO DELLE ORE 20,00 SULLE CONDIZIONI DI DONA CARMENITA

"Nelle ultime ore Dona Carmenita ha sdegnosamente rifiutato tutti i cataplasmi,decotti e manovre evacuatorie fino a questa mattiuna somministrati,affermando che preferisce continuare a oltranza nel suo sacrificio fin quando non giungerà la liberazione del Satutto neocat.
Sulla stessa liena è stata seguita da migliaia di cimici neocat neoconverite alla stipsi artificiale.
Appena la notizia si è diffusa ,qualcuno dal di dentro delle mura leonine ha commentato ì Questa presa di posizione smiglia tanto a uno scipero di m....!"

Seby ha detto...

Il Card. Ruini ha ordinato seminaristi del RM che io sapia è vera questa notizia.

Francesco ha detto...

Si,appunto!
Il cardinal Ruini. Quello stesso cardinale che ,anzichè rispondere con carità cristiana(prima ancora che con correttezza pastorale)a Padre Zoffoli,preferì redarguirlo e insabbiare tutto.
Non ci meraviglia.

Seby ha detto...

roby, guada che la Chiesa li ordina tutt'ora i seminaristi dei RM, di cosa ti scandalizzi? Di fatto c'è un conflitto interno al Vaticano e tra i vescovi tra pro CNC e contro il CNC

Francesco ha detto...

E' invece preferibile cancellare tutti i post anonimi e quelli che tentano larvate minacce (di cosa poi?Siamo perfettamente conosciuti da chi deve conoscerci).

Seby ha detto...

Grazie lupetto, ma siccome appunto sei un semplice lupetto ascolta Akela e non dire a me cosa fare... lupetto sei un fratello che fa il CNC, ti sei scelto uno strano nick... " Io sono il buon pastore. Il buon pastore offre la vita per le pecore.12 Il mercenario invece, che non è pastore e al quale le pecore non appartengono, vede venire il lupo, abbandona le pecore e fugge e il lupo le rapisce e le disperde; 13 egli è un mercenario e non gli importa delle pecore. "
Strano nick

Gert ha detto...

Povero lupetto.
Che sia un peluche e basta....?

Gert ha detto...

No eh?
Forse allora è solo la caricatura di lupetto...!

mic ha detto...

"Poco fa Francesco a assimilato il cammino neocatecumenale a Scientology; so che molti seminaristi che hanno frequentato il Seminario Redemptoris Mater sono stati ordinati dal Papa e dai Vescovi! ma che succede? C'è qualcosa in comune con il Canada?"

Robi, smettila di fare il finto tonto e non farci dire quello che on abbiamo detto. In comune con scientology avete l'aspetto settario e metodi di controllo della personalità; per il resto sono cavoli vostri.
Le ordinazioni dei vostri "presbiteri" sono regolari, perché purtroppo nella Chiesa questa questa grande divisione e questa piaga che comincia a diventare purulenta....

A noi non interessa quello che fate e quello che siete, ripeto, sono cavoli vostri; ma è importante che non ci sia altra gente che ci casca per ignoranza!

Seby ha detto...

gert., più che un peluce questo lupetto minaccia.. che sia qualcuno che mi conosce? di cosa ha paura se mi conosce si presenti, io sono facilmente identificabile...

Gert ha detto...

Per seby...

...peluche che abbaia,non morde!

mic ha detto...

Ho cancellato a raffica non so nemmeno più cosa... giornata sgradevole, ma molto significativa e anche fruttuosa...

Miriam ha detto...

Da: JOSEPH RATZINGER, La mia vita: ricordi, 1927-1977, Cinisello Balsamo: San Paolo, 1997,110-113.

Così, miei cari amici, vorrei esortarvi a non perdere la pazienza, a continuare ad essere fiduciosi e ad attingere dalla liturgia la forza per rendere testimonianza al Signore in questo nostro tempo.

lara ha detto...

Anonimo 14.20, tu dici
Se la chiesa dice ok, xkè altri, invece di aiutare a migliorare facendo presente disagi o problemi, scarta a priori?

La Chiesa ha corretto e nulla fin'ora è accaduto. Ognuno di noi a proprio modo, avrà fatto conoscere disagio e problema, chi l'avrà detto direttamente e chi l'avrà fatto capire. E tutto come se niente fosse. Nessuna attenzione da parte dei fondatori del cn.
In questo sito trovi tutte le informazioni a rispetto dello svolgimento. Si è aiutato a migliorare, ma (ripeto) da parte dei fondatori, orecchi da mercante. Allora?

Magari facessero loro stessi la 'auto-correzione', ma nemmeno questo!

Se hai qualche proposta che pensi possa essere ascoltata e messa in atto da parte dei fondatori del cn, dilla! Sarà veramente di aiuto!

kirikiki' ha detto...

Pulce l'ultimo bollettino e da sbregarse dalle risate. hahahahah

kirikiki' ha detto...

Le parole di karmen durante il pellegrinaggio a Loreto la dicono veramente lunga e non fanno altro che confermare cio' che noi stiamo denunciando nel blog. Quello ceh e sconcertante e' proprio il suo coraggio di dire quelle parole in pubblico. E' come se i NC stanno passando ad una fase degenerativa della propria esistenza: Ce ne freghiamo di tutto e tutti e diciamo le cose apertamente! Sara' perche' sentono la pressione di un Papa che la pensa diversamente da loro (Motu Proprio). Sara' che temono una non approvazione degli statuti e dei loro metodi.
Approposito, chissa che ne pensano i NC del Motu P. di Benedetto XVI. Qualcuno lielo ha mai chiesto? Se no cari NC che ne pensate? Seguirete l'invito del Papa a celebrare in rito antico? Oppure no perche' e' contro la liturgia di kiko? Ovviamente perche' non ci sono chitarre, bonghi nacchere e balli attorno al tavolo! Voi che dite di obbedire al Papa sempre e comunque diteci qualcosa in proposito cosi' fate parte del dialogo lasciando perdere i post senza capo ne coda. Ah e anche che ne pensate delle parole di carmen riguardo noi giovani delle parrocchie, perche' mi interessa dato che sono uno di loro!

kirikiki' ha detto...

Cerchero' di informarmi dei fatti canadesi e vi portero' notizie fresche in riguardo.

mic ha detto...

Kirikikì, ho letto su un Forum che sacerdoti neocatecumenali si stavano preparando per celebrare col VO. Sono stato forse un po' impertinente ma ni è venuto in mente che se "Parigi val bene una messa", anche l'approvazione richiede mimetizzazioni di ogni tipo...
Certo che il VO non mi sembra per nulla loro congeniale (all'offertorio devono pronunciare chiaramente la parola "Hostia"=Vittima)

kirikiki' ha detto...

hahahah mi piace quella di Parigi! E ovvio che lo faranno perche' devono dimostrare che sono nella chiesa e quello che si dice di loro (il blog compreso) sono solo chiacchiere.
Sono delle vecchie volpi altrimenti non si capirebbe come siano arrivati fino ad oggi, purtroppo!

catia ha detto...

Ma come si fa a tenere dentro una parrocchia il sistema nc?

E chi li toglie più! Ho lasciato detto che in caso di mia morte, che non si avvicinino al mio capezzale nè alla veglia funebre. Desidero da parte loro solo il silenzio. Mi hanno fatto soffrire troppo. E così tanti altri hanno vissuto prepotenze perfino durante la veglia funebre.
NON VOGLIAMO LA LORO "EVANGELIZZAZIONE".

SE LA CHIESA NON PUO' FERMARLO ALMENO CHE NON CI FACCIA OGGETTO DEL SUO INSULSO VANEGGIARE

Pregherò per voi del blog affinchè il Signore vi dia la forza agridare la verità dai tetti. Ma la cosa la vedo così brutta che penso che non riusciate a farvi sentire da chi ha il dovere di farlo.

roby56 ha detto...

Ehi fratelli, era proprio Giovanni Paolo II che ha ordinato sacerdote il nipote (necoatecumeno) del mio condomino! ma allora che dite!

delfino curioso ha detto...

A proposito di veglia funebre, nesuno di voi è andato a San Giovanni il 5 maggio scorso?

mic ha detto...

mic ieri non c'eri a San Gregorio!

seby ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
seby ha detto...

Sarà stato prima che il Giovanni Paolo II conoscesse gli errori dottrinali e gli abusi liturgici del CNC.... Infatti poi pretese da Kiko e Co. di scrivere uno statuto.

lupetto ha detto...

Seby, come sei seria, io mi riferivo al lupetto nel senso di egli scout e tu hai citato la parabola del buon pastore! Dai, come dice mia figlia "sciallati la vita"

raf ha detto...

mi sembra che in questi blog si occultino le voci contrarie alle vostre.
Cerco i miei commenti e non li trovo.
Bravi.
I soliti.
siculo nc

lupetto ha detto...

sciallati voce del verbo scialarsi!

lettore attento ha detto...

raf! qui alla fine della giornata leggi solo mic, stephanos78, viator, la pulce, kirikiki e i ragazotti che fanno fessi!
siculo e poi vedi tu!

raf ha detto...

scusate, siamo in un blog o al manicomio?

lettore attento ha detto...

raf leggi i commenti delle 20,58 e 23,04 e poi ... aspetta

raf ha detto...

Lettore attento hai ragione. Se la sguazzano fra di loro. Contenti loro, contenti tutti. Sono la reincarnazione di Don Conti e Marighetto. I soliti imbroglioni che passano il tempo a offendere ki nn la pensa come loro invece di lavorare in parrokkia.
Non curiamoci di loro ma guardiamo e passiamo oltre.

seby ha detto...

O lupetto, lo so cosa intedevi...
Peccato che tu non sai cosa indendevo io!

Anonimo ha detto...

raf hai letto 23,04? io c'ero e come se c'ero! ................................................................................................. siculo come te!
tanto mi cancellano

seby ha detto...

Ci tengo a precisare una cosa... Per correttezza e visto che non ho nulla da nascondere Seby abbreviativo di Sebastiano maschile! Ok, lupetto? non divore le pecore che poi il Buon Pastore te le dà!

raf ha detto...

Forse sono andati a dormire.
Almeno nn sparano cavolate.

raf ha detto...

No, non dormono. Peccato

lupetto ha detto...

seby, in questo blog tutti hanno un difetto, quello di pensare di essere sempre più intelligenti dell'altro! guariremo?

seby ha detto...

Siculo, visto che qui sono siculo anch'io non dire falsità!
Qui non si concella nulla se non le fareo offensive (che usano alcuni di voi) e i commenti anonimi, perchè non ci vuole nulla a mettere un nick.

seby ha detto...

Lupetto, io non penso di essere più intelligente di nessuno e cerco, mi sforzo di stimare il prossimo e vedere l'altro come megliore di me... Quando dico qualcosa che rigurda il CNC lo dico solo se ne ho avuto esperienza diretta, altrimenti non ne parlo.

più volte cancellato ha detto...

seby credimi qui alla fine della giornata restano solo i virgolettati estrapolati da mic e Co e i loro commenti!

lettore attento ha detto...

raf ti chiedo troppo se ti chiedo siculo di dove?

Seby ha detto...

senti più volte cancellato, se ti hanno cancellato vuol dire che o eri sempre anonimo e creavi confusione o usavi un linguaggio poco ortodosso!

più volte cancellato ha detto...

seby, i nc saranno pure plagiati ma tu sei sulla buona strada!

Seby ha detto...

e si che vuoi dopo tanti anni di catechiesi è duro uscirne...

Seby ha detto...

senti più volte cancellato, se ti hanno cancellato vuol dire che o eri sempre anonimo e creavi confusione o usavi un linguaggio poco ortodosso!

lupetto, lettore attento, ha detto...

sebastiano, credimi, non è per prenderti in giro, sento di volerti bene (amore fraterno) e mi piacerebbe parlarti faccia a faccia ma non ho una mail "criptica" come quella che ti hanno dato oggi! se te la mando sono l'univo qui ad essere riconosciuto con nome e cognome! Ma il Signore se vuole ci farà incontrare!

Seby ha detto...

Lupetto, in cosa mi vorrsti aiutare? Forse già ci conosciamo, sei anche tu di Catania? Penso che già il Signore mi abbia aperto gli occhi.. e devo dire anche grazie a Gennarini che quando commento la lettera del Card. Arinze diede un'iterpretazione molto, molto personale ed ad usum per il CNC. Detto questo, quando vuoi possiamo parlare faccia a faccia, hon creo ci sia nulla di male.

la cimice ha detto...

Mic è parito per Loreto! Domani è il 14 settembre! Al Ministero Miriam Guarinetti non ci sarà, se ci sarà posterà e la pulce? ci terrà aggiornati sulla stipsi e sulle cimici!

Anonimo ha detto...

lupetto, ok sarei moltofelice perchè sento che nella tua libertà di uscire e criticare sei onesto, sei hai un modo per incontrarci suggeriscimelo, altrimenti sarà quel che io vorrà! cmq io da qui ... non mollo

lupetto ha detto...

Sebastiano, sarei molto felice perchè sento che nella tua libertà di uscire e criticare sei onesto, sei hai un modo per incontrarci suggeriscimelo, altrimenti sarà quel che Dio vorrà! cmq io da qui ... non mollo

Seby ha detto...

cimice non ho capito nulla di queelo che hai scritto.. Quale ministero?
e poi perchè anonimo e lupetto hanno detto le stesse cose?

Seby ha detto...

cimice non ho capito nulla di queelo che hai scritto.. Quale ministero?
e poi perchè anonimo e lupetto hanno detto le stesse cose? Anonimo suggerisci a lupetto cosa scrivere????????

lupetto ha detto...

avevo sbagliato e so che qui anonimo, (benchè qui tutti sono anonimi, mic, lupetto, stephaos, viator .... ) viene cancellato! chissà perchè blogger non lo elimina dalle opzioni?

la cimice ha detto...

le cimici sanno tante cose che seby non sa dei moderatori di questo sito! e dire che basta poco! un link, un blog, un sito e il suo ......

la cimice ha detto...

... un pò di "ricerca avanzata" su google nella pausa pranzo, un pò di memoria storica e di internautica!

Seby ha detto...

Sentiamo cimice, cosa è che non so?

kirikiki' ha detto...

Ecco, invece di dire qualcosa riguardo il tema si perde in chiacchiere che non valgono una lira. Bravi! Vi si addice! E pensare che potreste cominciare a dire qualcosa che potrebbe aiutare a capire su come stanno le cose veramente in mezzo a voi NC.

la cimice ha detto...

Ora lo sai perchè oggi ti ha dato la mail! ma chi è accusato di essere un "formattato" dal cammino NCN no!

Seby ha detto...

Mah! Io so solo che chi è uscito dal cammino argomenta con la sua testa, chi è nel CNC argomenta con frasi fatte e dice sempre la stessa cosa, ma alla fine non dice nulla! Svia tutto e fa come il cane che si morde la coda... Io ho parlato di fatti che ho vissuto personalmente!
Nel CNC ci sono alcune cose buone, ma metodi, liturgia, arroganza la fanno da padrone. Senza considerare il fatto che dove si instaurano creano divisioni

Seby ha detto...

Ora lo sai perchè oggi ti ha dato la mail! ma chi è accusato di essere un "formattato" dal cammino nCN no!
Cimice... cimice la mail la puoi vedere pure tu!
naturalmente, forse, non ti risponderanno perché magari siete di coccio? Te lo dico perchè pure io ero peggio di tutti voi messi assieme. E pi sentiamo, perché mi avrebbero dato la mail? Ancora non ho capito cosa vuoi dire, dici e non dici... Come fa Kiko. Direttorio approvato manca poco (e poi dopo 5 anni nno è ancora stato approvato sto direttrio da 13 volumi... che se sarà approvato sarà un altro direttorio, con correzioni enormi)

la cimice ha detto...

naturalmente, forse, non ti risponderanno perché magari siete di coccio? Te lo dico perchè pure io ero peggio di tutti voi messi assieme."
Seby ti sei "mic"hizzato! ma chi ti ha detto che sono di coccio, io e te ci conosciamo?
Aveva ragione mia nonna tua conterranea quando diceva "Ogni testa è Cassazione"!
Notte, prega per me

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
La pulce ha detto...

BOLLETTINO MEDICO DELLE ORE 7,00 SULLE CONDIZIONI STIPTICHE DI DONA CARMENITA E DELLE CIMICI NEOCAT

"La paziente illustre persiste nel suo atteggiamento di rifiuto di ogni possibile rimedio per la sua situazione di congestinamento viscerale ed ha fatto partecipare a tutte le cimici questo suo intendimento.
le numerose pazienti meno illustre(cimici di truppa) si sono adeguate subito.
Lo sciopero di m...persiste e molte cimici stanno dando i numeri!"

Alfa publicitas ha detto...

PUBBLICITA'

------- BEN---E---DI----CTUS------!!!

IL PIù POTENTE DISINFESTANTE ANTICIMICE NEOCAT

(AGISCE ANCHE CONTRO LE PULCI,CHE SI ESTINGUONO DA SE' DOPO LA TOTALE ELIMINAZIONE DELLE INFESTAZIONI DI CIMICI)

raf ha detto...

Cari fratelli del cammino, invece di rispondere a queste teste malate nn ammaliamoci anke noi con scritti stupidi (come anonimo 00.53). Lasciamoli soli a sguazzarsela fra di loro. Dio ke è fedele nn farà mancare il suo aiuto nelle persecuzioni. Anzi preghiamo per le vere persecuzioni che sono altre. Questo blog fa solamente ridere e se lo leggesse Benedetto, ci darebbe subito l'approvazione definitiva degli statuti. Andiamo in parrokkia, andiamo ai nostri impegni, preghiamo, viviamo. Lasciamoli alle loro masturbazioni mentali e alle offese. Solo così riescono a divertirsi.

Seby ha detto...

,

Maria ha detto...

Concludendo, io mi sento come una entit� viva, organica, finalizzata, risultante di tanti elementi complementari, schierata con coloro che operano contro le forze che impediscono la crescita della cultura, intesa nel senso tedesco di �edificazione della persona�. In sostanza essa � dalla parte dell�uomo integrale, non di quello a una dimensione, stimolando e promuovendo ininterrottamente, come agente di cultura, nuove correnti di pensiero e di riflessione.

Seby ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Seby ha detto...

Carissimo fratello Raf,
quello che dici e' davvero strano. Vedi i Testimoni di Geova, sono convinti anch'essi di essere nel giusto e se qualcuno li critica dicono:"Dio ke è fedele nn farà mancare il suo aiuto nelle persecuzioni" come dici tu.
Vedi, non ti accorgi che il CNC di fatto, ovunque si e' inserito ha crato divisioni nella parrocchia, perche' il CNC e' un elite, si crede tale. I NC si credono coloro che stanno restaurando la Chiesa, che stanno attuando il Concilio Vaticano II, che stanno salvando il mondo e non mi dire che non e' cosi perche' ci sono stato dentro cosi' tanti anni e sono stato anche catechista del CNC da dirti che tutti, questo, lo pensano e lo dicono.
Certo, non si dice questo in presenza di un Vescovo, ma fra i fratelli si dice proprio questo.
Rigurado poi alla stranezze e agli abusi liturgici non mi dire che non ne vedi...
Cito solo una la SANTA NOTTE DI PASQUA, clelbratta a parte, senza i parrocchiani, una notte in cui i salmi vengono sostituiti dai Canti del cammino ( e non si cantono i salmi previsti a parte il Cantico di Mose'). Ah mai visto il lezionario? Dov'e' il canto Akeda, per esempio che e' di riposta aal treza lettura (se non ricordo male), perche' si sostituiscono i salmi con canti tipo lo Shema... chi ha dato questo libero arbitrio? Chi? con che autorita'? Perche' sempre soli ed isolati dal reasto della parrrocchia, perche', nonostante lo Statuto, si contina a non essere inseriti pienamente nel contesto parrocchiale, mi chiedo a che scopo.
Beh, se poi per te basta credere in Cristo e basta, allora poossimo diventere tutti luterani, evangelici, calvinisti, valdesi, ecc. Tanto basta credere in Cristo, no? C'e' la parola, giusto? Il magistero a che serve, allora? I sacramenti, la grazia che questi danno, per voi non contano?
Gli altri sono tutti mezzi cristiani e mezzi pagani?

Anonimo ha detto...

seby, non potevi che essere una scout......
ti conosciamo e sappiamo che vita cristiana conduci......
ma vaaaaaaaaa

Seby ha detto...

Anonimo ha detto...
seby, non potevi che essere una scout......
ti conosciamo e sappiamo che vita cristiana conduci......
ma vaaaaaaaaa

Carissimo fratello anonimo, forse e' vero che mi conosci, io sono perfettemnte identificabile perche' tutti sanno il mio nome e cognome, la mia citta' ecc.
Tu invece sei anonimo e non so chi sei....
La mia vita cristiana la lascio giudicare al mio confessore e padre spirituale, non certo a te... Tu che sai di me?
Poi, come al solito, io ho argomentato con fatti 9vedi veglia di Pasqua) tu vorresti incudermi terrore dicendomi che mi conosci e sai la vita cristina che faccio.
Beh, la mia vita ti assicuro che non e' da perfetto cristiano, ma mi sforzo di migliorare, invece nel cammino con la scusa che Dio ti ama cosi' come sei (vero), non si cerca di migliorare, tanto Dio ti salva se fai la kenosis, se ripudi tutti i tuoi amici, famiglia, hobby, ecc. e vivi facendo il cammino, vero?
Almeno, anonimo, presentati.
A, non lo puoi fare perche' i catechisti vi impongono di non collegarvi ad internet per cercare info sul CNC, scusa dimenticavo...

Seby ha detto...

Sempre per l'anonimo....Una scout?? le ragazza non sono scout, ma guide...
e visto che dici che sai che vita cristiana conduco, ti infomo che sono un uomo e non una donna (seby, non potevi che essere una scout......

raf ha detto...

caro fratello seby, io parlo a ragion veduta. Spesso ho avuto la stupidità di partecipare a queste insulse conversazioni con la conseguenza di essere offeso, tacciato di povertà spirituale, asservimento ai catechisti, lavato nel cervello. Vedo che anke voi usate lo stesso rispetto tenuto da altri di marighettiana o zoffoliana memoria. Vedo che i vostri genitori nn vi hanno insegnato il rispetto al prossimo; anzi considerate chi la pensa diversamente da voi un cretino. Guarda che io sono un po' più anziano di te, professore di ruolo in un istituto di alta cultura, studioso di teologia, compositore di musica religiosa (testi in latino), dunque di tutto quello che dici posso farti scuola e doposcuola. Impara il rispetto e rispetta gli altri per quello che sono e per quello che dicono.
Questo ovviamente lo estendo a tutti gli altri che scrivono quì.

Augusto ha detto...

Il dialogo fra sordi tra Seby e i suoi ex confratelli è istruttivo.

Da una parte abbiamo un ex neocatecumenale che ha rivestito anche un ruolo importante quale ex catechista, il quale dimostra buon senso ed invita i suoi ex a porsi domande.
Dal'altro abbiamo la pattuglia dei vari "lettore attento, lupetto, raf, delfino curioso, più volte cancellato, anonimo" ecc. i quali, dimostrando fattivamente la loro chiusura mentale e pochezza intellettuale (probabilmente ci saranno parecchi ragazzetti tra loro) non affrontano nessun argomento serio ma si perdono nelle critiche personali agli animatori del blog, nei giochetti sulla loro identità, nei botta e risposta tipo chat non sense.

Tutti insieme francamente non valgono nemmeno una scarpa del neocatecumenale Luiz Eduardo, che almeno nel misurarsi con i suoi antagonisti denotava cultura e preparazione specifica.

I suoi scarsi confratelli non si pongono neppure la questione di fondo:

QUESTO BLOG STA CON LA CHIESA, COMUNQUE E NONOSTANTE TUTTO.

LORO INVECE APPARTENGONO AD UNA SETTA CHE NON SI SA DOVE APPRODERA' E CHE DA TEMPO STA PROVOCANDO PROBLEMI SEMPRE PIU' SERI ALLA CHIESA, SUL PIANO DOTTRINALE E SU QUELLO ORGANIZZATIVO.

Questa è la realtà delle cose.
Il resto è chiacchiericcio sterile di pulcini neocat che hanno sentito parlare del blog e hanno voluto intrufolarsi con il loro 'ci sono anch'io'.

Potevano risparmiarselo, vista la scarsità intellettiva e il livello assolutamente basso.
E per favore, evitate commenti ancora più idioti a questo post.
Impegnatevi in qualcosa di più utile, come vi chiedono i vostri stessi capi.

P.S. per Raf

perbacco, cotanta allure culturale non si era notata.
Mi chiedo: quanto spreco! Possibile che nè il sapere generale nè quello teologico sono serviti a evitarti di finire nella gabbia neocat?

Seby ha detto...

caro fratello Raf,
potrebbe essere anche come dici tu.
A parte che io rispetto tutti, a parte che anche fra i Testimonidi Geova, gli evangelici, ecc, c'e' gente lauerata, ecc. (Lutero mica era analfabeta), io mi chiedo perche' nessuno dei fratelli NC risponde a quello che vorrei sapere io (ex-NC ed ex Cat NC).Vedi il post dell 09:26 e dimmi il perche' e la necessita' della notte di pasqua separate e fatta in quel modo... In quale libro liturgico della Chiesa Cattolica si trovano?
L'eucarestia e' simbolo di comunione, di unita'... perche' farla separata e a porte chiuse (anche se qualche parrocchia le porte le ha aperte, molte restano chiuse). vorrei risposte che non vedo, tu vedi mancanza di rispetto ed insulti, ionon ho mai insultato l'intelligenza di nessuno. Anzi, ripeto, considero' gli altri superiori a me.

raf siculo cl ha detto...

Ovviamente rigetto il giudizio negativo di anonimo sugli scout e sulla vita di seby. Considero gli scout una grande risorsa per la Chiesa e per la società, come considero positivamente molte altre realtà (carismatici, focolarini, anche alleanza cattolica, ecc.). Però certe risposte sono causate dal vostro poco rispetto e le persone a sentirsi dire ignoranti e stupide possono perdere la pazienza.

Seby ha detto...

raf, ancora non mi hai risposto, te ne rendi conto o no?

stephanos78 ha detto...

Il problema raf è che ti conviene fare l'offeso e conviene anche accusarci di essere dei giudici. Conviene anche avere le manie di persecuzione.
L'unica cosa che non conviene è confrontarsi e cercare la verità...
Ma questo lo diceva anche Gesù

stephanos78 ha detto...

Seby, non ti risponderà mai.

raf offeso giustamente ha detto...

Augusto, sei augustamente stupido.
scusami se te lo dico, sei come gli altri, cioè con pochi ceffoni da piccolo, un po' figlio di papà ecc.
Ovviamente fate di tutto per farmi perdere la pazienza. Chi ti credi di essere? impara il rispetto; lavati la bocca e guardati tu che, da come parli, hai ancora da imparare molto.

raf ha detto...

Seby ho già risposto a suo tempo a Marighetto e Conti. Cerca in rete dato ke hai tempo da perdere.

Seby ha detto...

Stephanos, me ne sto rendendo conto...
pero, qualcuno a calunniare e' bravo (vedi anonimo cosa ha scritto riguardo me... mi sa di minaccia!).
Mah, che delusione!

mic ha detto...

Cari amici,
tra poco vi leggo; ma voglio dirvi subito che stamattina ero a S. Maria Maggiore, per la celebrazione della messa VO. Da oggi la Chiesa rinasce a nuova vita, perché il rito è Opus Dei (quella autentica) e non può rimanere senza effetto.
Ringrazio il Signore e nostro Papa Benedetto per aver potuto vivere questo momento e sono in attesa degli altri che verranno...

ultimo raf ha detto...

la risposta l'hanno data gente molto più autorevole di me. Hai sentito Radio Maria dopo Loreto? Io non ho mai celebrato la Pasqua a porte chiuse.
Che tu ritenga gli altri superiori a te non mi pare. Anzi...
Come ha detto padre Livio, non posso ribbattere a invenzioni.
Comunque siete o 4 o 5 massimo.
Addio

Augusto ha detto...

Raf,
sei uno sciocco borioso e fai anche un pò pena.
Nessuno che abbia un minimo di cervello si mette a scrivere 'sono prof di questo, ho studiato in quello, ti posso dare lezioni e doposcuola'
E' come dicevo: tutta questa pseudocultura che sciorini come una bandiera non ti è servita a evitare di finire nel Cammino.
Riesci a capirlo questo, o la boria ti ha offuscato il comprendonio?
Quanto a me, potrei insegnarti io qualcosa, visto che ho i capelli sale e pepe e esperienze degli imbecilli palloni gonfiati che infestano il mondo purtroppo ne ho fatta a iosa.

Seby ha detto...

raf offeso giustamente ha detto...

Augusto, sei augustamente stupido.
scusami se te lo dico, sei come gli altri, cioè con pochi ceffoni da piccolo, un po' figlio di papà ecc.
Ovviamente fate di tutto per farmi perdere la pazienza. Chi ti credi di essere? impara il rispetto; lavati la bocca e guardati tu che, da come parli, hai ancora da imparare molto.
raf ha detto...
Seby ho già risposto a suo tempo a Marighetto e Conti. Cerca in rete dato ke hai tempo da perdere.

Che tristezza! Non ti rendi conto che Augusto ha letto i vari commenti e vede che i NC sfuggono ad ogni domanda... Ma non lo vedi che girate intorno? Mi sembra come quando un Testimone di Geova mi ferma. Lui e' convinto questo e' cattolico, quindi ignorante, gli butto giu' 2 o 3 versetti imparati a memoria e lo metto in difficolta'. Appena vede che gli rispondo, pero', e lui che si rifiuta di rispondere a me, perche' i suoi dirigenti gli hanno insegnato solo quello, e il vivere nella sua comunita' in un mondo chiuso all'esterno non gli permette di essere ragionevole e razionale e no sa rispondere.
San Paolo dice di dare conto e ragione della nostra fede.

mic ha detto...

"seby credimi qui alla fine della giornata restano solo i virgolettati estrapolati da mic e Co e i loro commenti!"

Menti sapendo di mentire, qui rrestano solo quelli che amano il dialogo e non il turpiloquio o il vaniloquio e non fanno i troll...!!!!!!

Anonimo nc ha detto...

Le domande che si pone seby alle 9:26 hanno una risposta scontata, già data tante volte, ma tanto vale, dirà qualcuno ripetere le cose.
Non sono d'accordo perche' poi alla fine ci si avvita e dalla spirale non si esce piu'.

Chiediamoci semmai perche' Carmen divide la gioventu' in due tronconi: quello dentro e quelli fuori, dando un senso di appartenenza al gruppo di entità notevole.

Possiamo dire, a ragione, che Kiko e Carmen dicono baggianate da un punto di vista teologico, ma dal punto di vista di aggregazione non li batte nessuno. La platealità certo, ma i numeri, i seminari RM gli danno ragione. Allora anziche' queste scaramuccie , cerchiamo di capire dove il CN affonda le sue vere radici: e' tutto cattivo?, c'e' qualcosa di buono? i vescovi numerosi salgono sul palco di Montorso perche'? sono tutti asserviti a Kiko?

Qualcuno ha scritto ad un mio post nel quale dicevo che comunque Dio permette il Cn , che lo permette per la nostra ignavia.
e allora chiediamoci se siamo buoni cristiani, se il CN altro non e' che risposta ad un malessere all'interno della Chiesa.

E poi non possiamo e dobbiamo dimenticare, proprio perche' apparteniamo alla Chesa di Roma, che i seminaristi che escono da RM sono ordinati sacerdoti dalla Chiesa di Roma tramite i suoi Ministri. Anche questo e' un fatto che Dio permette.

Ancora i post di Arbiter sul sacramento legato credo potrebbe essere messi in evidenza in qualche parte del sito.

mic ha detto...

Grazie Seby, coraggio, andiamo avanti :))

Seby ha detto...

X Raf
non so se padre Livio dice che non si puo' ribattere ad invenzioni....
ma qui di inventato c'e' solo quello che si fa nella Messa del cammino, non mi sono inventato nulla, l'ho vissuto in prima persona e vedo ancora cosa succede.
quando vuoi, il sabato sera ti porto a fare un giro nella mia diocesi, vediamo quante porte aperte ci sono, quando vuoi ti porto a fare un giro per la veglia di pasqua. Ma e' inutile, perche' sei tu che inventi o vedi cose che non ci sono.
Tuo fratello in Cristo
Seby

mic ha detto...

Per anonimo nc
"Qualcuno ha scritto ad un mio post nel quale dicevo che comunque Dio permette il Cn , che lo permette per la nostra ignavia.
e allora chiediamoci se siamo buoni cristiani, se il CN altro non e' che risposta ad un malessere all'interno della Chiesa."

sono stato io, ma intendevo dire che il Signore permette il male che è causato dalla nostra libertà (in questo caso quella che si sono presi gli iniziatori del cammino); ma ognuno di noi dà la responsabilità per contrastare il male con il bene, in base a quello che può e che è. Per quanto riguarda chi è venuto a conoscenza delle storture del cammino equivale a fare quello che stiamo facendo noi, oltre che a pregare e sperare in Dio. Ma il Signore non ci esime dal nostro impegno e dalla nostra responsabilità (anche se permette il male che facciamo anche noi)... era questo che intendevo...
Se il diffondersi del cammino deriva anche dal malessere che c'è nella Chiesa, certo anche lì c'è responsabilità; ma nascono anche tante altre cose oltre il Cammino e qualcuno deve pur provvedere a purificarlo, se è possibile tenere ciò che è buono o a dichiararlo "fuori" se non è possibile questo, per la prevedibile ostinazione degli inziatori, per evitarne i danni che sono peggiori del malessere, che non è solo della Chiesa ma di tutta la società. E' un malessere che ci interpella molto e spero troverà risposta nella fede di tanti, a partire da noi...

"E poi non possiamo e dobbiamo dimenticare, proprio perche' apparteniamo alla Chesa di Roma, che i seminaristi che escono da RM sono ordinati sacerdoti dalla Chiesa di Roma tramite i suoi Ministri. Anche questo e' un fatto che Dio permette."

Dio lo permette per lo stesso motivo e questo è un fatto molto grave che abbiamo denunciato perché si tratta di sacerdoti definiti cattolici (e a ragione se i vescovi li ordinano) che diffonderanno le eresie e i metodi kikiani :(((

Francesco ha detto...

Per il Prof.Raf che afferma

"Guarda che io sono un po' più anziano di te, professore di ruolo in un istituto di alta cultura, studioso di teologia, compositore di musica religiosa (testi in latino), dunque di tutto quello che dici posso farti scuola e doposcuola. Impara il rispetto e rispetta gli altri per quello che sono e per quello che dicono.
Questo ovviamente lo estendo a tutti gli altri che scrivono quì."

Grazie della lezione,prof.
Riveda però un pochino la sintassi.Ok?

Anche la sintassi della fede ovviamente!

Fedele ha detto...

Padre Livio è stato puntualmente messo in riga da padre Zoffoli.
Consiglio di andarsi a leggere la sua 'lettera al direttore di Radio Maria' che è un gioiello di intelligenza dialettica e sapienza dottrinale.
La trovate a questo indirizzo:
/www.geocities.com
/Athens/Delphi/6919/
ita_index.htm

stephanos78 ha detto...

Se è per questo ho scritto anche io a Padre Livio...Portando la mia testimonianza e in toni accorati. MA NON HO RICEVUTO RISPOSTA...

Alex ha detto...

Mi sa che il prof Raf e il cav. Giovanni Pipia sono la stessa persona, vero Pulce?

stephanos78 ha detto...

Oggi, esaltazione della Santa Croce, la Chiesa rinasce.

Te Deum laudámus:
te Dóminum confitémur.
Te ætérnum Patrem,
omnis terra venerátur.
tibi omnes ángeli,
tibi cæli
et univérsæ potestátes:
tibi chérubim et séraphim
incessábili voce proclámant:
Sanctus, Sanctus, Sanctus,
Dòminus Deus Sábaoth.
Pleni sunt cæli et terra
maiestátis glóriæ tuæ.
Te gloriòsus
apostolòrum chorus,
te prophetárum
laudábilis númerus,
te mártyrum candidátus
laudat exércitus.
Te per orbem terrarum
sancta confitétur Ecclésia,
Patrem imménsæ maiestátis;
venerándum tuum verum
et únicum Filium;
Sanctum quoque
Paráclitum Spíritum.
Tu rex glòriæ, Christe.
Tu Patris sempitérnus es Filius.
Tu, ad liberándum susceptúrus
hóminem,
non horrúisti Virginis úterum.
Tu, devícto mortis acúleo,
aperuísti credéntibus regna cælórum.
Tu ad déxteram Dei sedes,
in glória Patris.
Iudex créderis esse ventúrus.
Te ergo quǽsumus,
tuis famulis súbveni,
quos pretiòso sanguine redemísti.
Ætérna fac curo sanctis tuis
in glória numerári.
Salvum fac pópulum tuum, Dómine,
et bénedic hereditáti tuæ.
Et rege eos, et extólle illos
usque in ætérnum.
Per síngulos dies benedícimus te;
et laudámus nomen tuum
in sǽculum, et in sǽculum sǽculi.
Dignáre, Dòmine,
die isto sine peccáto nos custodíre.
Miserére nostri, Dómine, miserére nostri.
Fiat misericórdia tua,
Dómine, super nos,
quemádmodum sperávimus in te.
In te, Dómine, sperávi:
non confúndar in ætérnum.

Seby ha detto...

La Santissima Parola del Signore ci possa tutti illuminare, non si possono cancellare in un soffio 2000 anni di storia con il pretesto (falso) di riportare la Chiesa alle origini. questo lo dicono gli evangelici e anche fra loro ci sono molti che lasciano tutto per andare missioonari. Il Catecumenato antico, poi, durava al massimo 7 anni, qui in Neocatecumento dura 20-25 anni e dopo che si finisce si continua ad essere legati alla comunita'.

«…Allora se qualcuno vi dirà: "Ecco qui" o "Ecco là il Cristo", non gli date retta; poiché sorgeranno molti falsi cristi e falsi profeti, che faranno grandi prodigi e cose straordinarie tanto da indurre in errore - se fosse possibile - anche gli eletti. Ecco, io ve l'ho predetto. Se dunque vi diranno: "Ecco, È nel deserto!", non uscite; "eccolo nell'angolo piú riposto della casa!", non credete. Infatti, come il fulmine scocca da levante e guizza fino a ponente, cosí sarà la venuta del Figlio dell'uomo…» (Vangelo di San Matteo, XXIV, 23-27).

«…Mi meraviglio che voi passiate cosí in fretta da colui che per grazia del Cristo vi ha chiamato, a un vangelo differente, che non è in realtà un altro vangelo, ma sono soltanto alcuni, che vi perturbano e vogliono corrompere il Vangelo del Cristo. Ma quando pure noi stessi o un angelo del cielo vi annunciasse un vangelo diverso da quello, che vi abbiamo annunciato, sia egli anàtema [(1)]. Siccome vi abbiamo detto per l'innanzi e ancora adesso lo dico, se uno vi annuncia un vangelo diverso da quello, che avete ricevuto, sia egli anàtema…» (Lettera di San Paolo ai Galati, I, 6-9).

stephanos78 ha detto...

AMEN

Anonimo ha detto...

Cito solo una la SANTA NOTTE DI PASQUA, clelbratta a parte, senza i parrocchiani, una notte in cui i salmi vengono sostituiti dai Canti del cammino ( e non si cantono i salmi previsti a parte il Cantico di Mose'). Ah mai visto il lezionario? ..........
LA TUA IGNORANZA SULLE SCRITTURE E SUI CANTI DEL CAMMINO MI CONSOLA ENORMEMENTE...ADESSO SO CON CHI HO A CHE FARE.....NON SAI NEMMENO DISTINGUERE UN SALMO...DA UN SALMO.....HEHE
CONTINUA A PIANTARE TENDE ED A METTERTI QUEI PANTALONCINI CORTI..INFANTILE

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Seby ha detto...

Carissimo anonimo, grazie per gli insulti (dimostri la stessa intolleranza che hanno i Testimoni di Geova nei confronti dei Cattolici... strana concordanza...),
Che il cantico di Mose' non sia un salmo non dovevi dirmelo certo tu... (Dt 31, 30).Io pianto tende con i ragazzi, cerco di insegnargli, nel mio piccolo ad amare Dio e la sua Chiesa, tu per il prossimo che fai?
Ma dimmi, lo Shema e' previsto dai libri liturgici? E l'Akeda? e il canto Ebraico dei Bambini?
Se vuoi continuo...
Dio ti benedica e ti illumini
Tuo Fratello in Cristo
Seby

mic ha detto...

Chiunque posta Anonimo sarà cancellato!

Seby ha detto...

Poi anonimo vogliamo parlare del triduo pasquale fatto a parte per i fratelli del Cammino? Della lavanda dei piedi in cui il responsabile lava i piedi a tutti i fratelli della sua comunita' e in cui i fratelli si lavano i piedi l'un l'altro per chiedersi perdono a vicenda? A, vero, come ha detto pure padre Livio mi sto inventando tutto...

Anonimo ha detto...

ridaje......IGNORANTONE...SMETTILA DI SCRIVERE E CITARE CHE E' MEGLIO........

PER TUA CULTURA PERSONALE....LO SHEMA' E' PAROLA DI DIO.....E L'AKEDA' ANCHE...A TE LA RICERCA...

ORA NON HO TEMPO PER SPIEGARTI DOVE SI TROVA L'ANTICO TESTAMENTO...

FATTI AIUTARE DAI TUOI COMPAGNONI DI BLOG........O PROVA SU GOOGLE...HEHE

CIAO IGNORANTE

Seby ha detto...

Mic, non li cancellare gli insulti a me rivolti, cosi' vedono come amano il "nemico"....
Per loro sono questo, sono un nemico, lo si dice pure allo shema, quando, mettendo le mani avanti i catechisti dicono: "Fratelli, molti di voi, ve lo PROFETIZIAMO se ne andranno dopo questo annuncio (dello Shema) e da qui nascono mlti nemici, i peggiori nemici del Cammino."
fu cosi', molti se ne andarono Scioccati, io rimasi perche' ancora avevo i prosciutti negli occhi...

Anonimo ha detto...

ALLORA IMBECILLE...HAI STUDIATO???

Seby ha detto...

anonimo, anonimo, lo so che lo shema e l-akeda e' parola di Dio, il problema e che la notte di Pasqua, la Santa notte di Pasqua la Chiesa non mette ne' shema, ne' akeda, ma prevede dei SALMI!
A, vero, forse ancora non te li hanno consegnati, quindi non li puoi leggere, per cui non li conosci...
Sai cosa e' la liturgia?

stephanos78 ha detto...

Non raccogliamo queste provocazioni

Seby ha detto...

Anonimo ha detto...

MA STA ZITTO IMBECILLE.......

14 settembre, 2007 13:30

per la serie "La Santa Umilta' di Cristo" che dite di avere e per l'amore al nemico

mic ha detto...

"PER TUA CULTURA PERSONALE....LO SHEMA' E' PAROLA DI DIO.....E L'AKEDA' ANCHE...A TE LA RICERCA..."

tra poco cancello il tuo messaggio, intanto perché continui a scrivere Anonimo, poi perché è villanamente urlato e poi perché è villano!

ho quotato questo per dirti che conosciamo tutti l'Antico Testamento, ma anche il Nuovo e che il cristianesimo vero non è "giudaismo di riporto" come quello che vi insegna Kiko... il segno dell'aqedà di Isacco è la "figura" dal sacrificio di Cristo, e se noi abbiamo il nostro Signore Vivo e Vero Presente nella Sua Chiesa che bisogno abbiamo di questo "segno" giudeo?

Lo shemà è l'"ascolta Israele" che gli ebrei osservanti recitano tutti i giorni... noi cristiani quest'ascolto ce l'abbiamo incorporato nell'assimilazione a nostro Signore Gesù, che è stato ed è il più grande Ascoltatore Obbediente alla Volontà del Padre nostro

stephanos78 ha detto...

AMEN!

mic ha detto...

Ho cancellato, il tuo messaggio perché era anonimo; ma che ti importa e che senso ha se qualcuno conosce Maria Guarini?

mic ha detto...

"bravo imbecille....
e' fuori di ogni dubbio che sai le cose...anche perche' avrai avuto tempo di consultare google....hehehe "

ti cancello perché ti ostini con Anonimo e come tale sarai sempre cancellato, ma ti quoto per risponderti l'ultima volta: ti sembra una risposta che trovi con google, quella che ti ho dato?

stephanos78 ha detto...

Ma chi è?

Seby ha detto...

Mic e Stephanos nel dirvi che soffro molto per le parole che mi vengono riportate dai fratelli, nel vedere cosi' tanto odio nei miei riguardi (ci sto molto male ve lo assicuro), quoto in toto i vostri due ultimi commenti e come Stephanos anch'io dico...
AMEN

stephanos78 ha detto...

Seby, purtroppo bisogna farci il callo... I più fanatici reagiscono così..E nel Cammino il fanatismo..........

stephanos78 ha detto...

Anonimo, abbiamo scoperto che sai usare il "Whois" della Rete globale! Bravo!

Ma che c'entra il nome di registrazione del DOminio Internetica? Potrebbe essere chiunque!

Pasquinus ha detto...

Con il permesso di Pulce, parafrasando una vecchia canzone di Enzo Iannacci:

QUELLI CHE...

Quelli che le porte sono fatte per essere chiuse, oh yes!

Quelli che di mestiere fanno il cammino, oh yes!

Quello che Dio ti ama e ti sta chiamando, ora oh yes!

Quelli che Papa Woytila lui sì che è il nostro papa, oh yes!

Quelli che Cristo non è venuto per salvare l'umanità, oh yes!

Quelli, oh yes! Oh yes!

Quelli che ti spiegano la Bibbia a modo loro oh yes!

Quelli che a domanda rispondono "non puoi capire", oh yes! Oh yes!

Quelli che lo statuto è stato approvato l'ha detto kiko, oh yes!

Quelli con la madonna sui palloncini, oh yes!

Quelli che perdono la chiesa e finiscono in cammino, oh yes! Oh yes!

Quelli che ballano attorno alla tavola del banchetto eucaristico, oh yes!

Quelli dalle otto alle dodici il sabato sera, oh yes!

Quelli che è qui la festa (il sabato), oh yes!

Quelli che , oh yes!

Quelli che kiko è Dio, oh yes!

Quelli che lo shemà, la hannukiah, l'haggadah, l'akeda, oh yes!

Quelli che i fratelli da una parte e faraoni e giuda dall'altra, oh yes!

Quelli che per fare il cammino lasciano i figli alla baby sitter, oh yes!

Quelli che se non lasci i tuoi beni (al Cammino) Dio non ti apre la porta dei cieli, oh yes!

Quelli che il cammino è la vera chiesa, oh yes!

Quelli che Kiko è il verbo, oh yes! Oh yes!

Quelli che l'ha detto il mio catechista, oh yes!

Quelli che ma sta zitto imbecille!, oh yes!

Quelli che pagano la decima, la undecima e la dodecima, oh yes!

Quelli che sono conviventi in cammino e adulteri in casa, oh yes!

Quelli che il pane e il vino non sono stati usati da Cristo per essere conservati nel tabernacolo, oh yes!

Quelli che il prete non comanda nulla e deve obbedire ai catechisti, oh yes!

Quelli che viva kiko e carmen, abbasso tutti gli altri oh yes!

Quelli che siete dei pretacci che non hanno nulla da fare che vomitare contro il cammino, oh yes!

Quelli che sono al secondo scrutinio per la terza volta, oh yes!

Quelli che io a Loreto c'ero e pure a S.Giovanni, oh yes!

Quelli che risuscitò, oh yes!

Quelli, quelli oh yes!

Quelli che vorrei lasciare il cammino ma non ci riesco, oh yes!

Quelli che a Montorso eravamo più del derby con la Lazio, oh yes!

Quelli li'...

stephanos78 ha detto...

Ai sensi della Direttiva 2002/58/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 luglio 2002 relativa al trattamento dei dati personali e alla tutela della vita privata nel settore delle comunicazioni elettroniche:

se verranno inseriti ancora dati di persone Fisiche CHE NON SIANO PERSONAGGI PUBBLICI E PER CUI GIA' CONOSCIUTI (DI PUBBLICO DOMINIO), VERRANO CANCELLATI CON CONSEGUENTE INVIO ALLA POLIZIA POSTALE DEL "TRACE" DEL MESSAGGIO.

maria ha detto...

Dobbiamo recuperare il senso pregnante delle parole che usiamo:"conversare", oltre al significato dinamico di con-vertere (volgersi insieme verso uno stesso luogo) non ci veicola proprio anche l'immagine del "versare insieme", l�uno nell'altro, il succo della propria esperienza, intesa come percorso intellettuale ed esistenziale insieme?

Leguleius ha detto...

Un consiglio generale a tutti quanti scrivono sul blog, 'cattolici e sedicenti tali': evitare di tirare in ballo le generalità delle persone.
Il Garante Privacy dà delle legnate pesanti pecuniariamente a chi non rispetta la privacy individuale.
Il motivo dell'uso di nick in un blog di discussioni spesso polemiche è precisamente di evitare di coinvolgere interessati e cointeressati (laggasi famiglie, ordini religiosi, ecc.), con conseguenze imprevedibili.
Dunque, benvenuto il dialogo anche aspro, no ai riferimenti personali.

stephanos78 ha detto...

Esatto.

Intanto il "trace" del messaggio anonimo l'ho memorizzato

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 299   Nuovi› Più recenti»