giovedì 15 luglio 2010

Un rammarico e un avviso a un cyberstalker ostinato e fanatico

Ricevo via mail e pubblico, anche se mi ero ripromessa di ignorarli e non dar loro importanza; ma credo abbiano colmato ogni misura.

Salve a tutti voi dell'Osservatorio,
cercando su google tutt'altro, mi sono imbattuto nel vostro titolo. Sono credente e ho provato molto interesse per le cose che ho letto. Naturalmente dovrò approfondire ancora per conoscervi meglio. Da quello che ho visto, non posso che condividere la vostra valutazione sulla crisi della Chiesa anche rispetto al neocatecumenato. Sono a Roma nord e quello che vedo nella mia parrocchia non mi incoraggia.
Tuttavia non sarei intervenuto se non mi avesse incuriosito la citazione del blog "chisinasconde" che pretende farvi da controaltare e devo mettervi in guardia da chi viene a scrivere e a porvi domande e tradisce l'attenzione che vedo gli viene data con troppa premura. Forse già lo sapete. Però credo giusto mettervi in guardia.
Nome Cognome

Questo è Alino
LVVFL, c'è materiale per un tuo bel tread.

Ecco cosa le scrivevo:
...Qui non c’entra nulla l’infallibilità del Papato, qui si sta dicendo che IPSO FACTO, tanti vescovi, tanti cardinali, e migliaia di persone fra cui il Papa che reggeva la Congregazione per la Dottrina delle Fede, che sono SCOMUNICATI....

Ecco cosa mi risponde:
IPSO FACTO, ripeto: anche S. Agostino diceva
« Quanti lupi che sono dentro l'ovile e quante pecore che sono fuori di esso! »
QUANTI LUPI DENTRO L'OVILE!!!!!!
AVEVO RAGIONE IO, E' QUESTO CHE PENSANO.

Questo è LVVFL
Caro Alino 77 perchè meravigliarsi della malvagità di chi ha abbandonato il Signore. Il Vangelo dice che quamdo il demonio abbandona una anima e poi ritorna la trova spazzata e adorna e porta con se sette diavoli peggiori. Ma bisogna pregare per loro non arrabbiarsi. Sapessi a me quante me ne dicono!! Mi hanno chiamato addirittura omosessuale!!
________________________
Amici miei, che dire? Avevo avuto la percezione che Alino fosse sincero nella sua ricerca di approfondimento e, nonostante i suoi evidenti 'spigoli' neocatecumenali. Credevo si fosse reso conto di quanto ho cercato di oltrepassarli e di quante articolate risposte ho cercato di dargli, pur nella limitatezza di questo strumento, su temi fondanti della nostra Fede, Eucaristia in primis. L'ho ascoltato e ho cercato di rispondergli dedicandogli ore degli ultimi pomeriggi e serate.

Se questo è il risultato, non mi pento per la mia dabbenaggine, in qualche modo voluta, perché preferisco correre il rischio di essere presa in giro da una persona in malafede piuttosto che ignorare chi potrebbe anche non esserlo. Tuttavia devo esprimere tutto il mio rammarico e anche la mia delusione - che, pur essendo messa in bilancio, non è meno forte - per la evidente ipocrisia e mancanza di lealtà. Ho una cosa in più da "offrire" (ben poca cosa del resto con quel che succede) e di questi tempi nella nostra Chiesa non c'è che da abbracciare la Croce...

Quanto a LVVFL, che mi dà fastidio solo nominare per il modo riprovevole che ha di comportarsi prendendo mie idee e miei pensieri per rapportarli - per di più in maniera pretestuosa e spesso anche pedestre e confusa - non con insegnamenti del Cammino che ovviamente non può diffondere essendo 'segreti', ma con materiale 'cattolico' che nel cammino non ha alcun diritto di cittadinanza.

Ebbene, intanto dovrebbe mostrare dove e quando gli sia stato dato dell'omosessuale e, poi, sappia che alla querela che non era stata più depositata presso la Procura, perché aveva chiuso il suo blog, sarà dato immediato seguito, se non pone fine alla sua campagna denigratoria nei nostri confronti, oltretutto stravolgendo tutto quello che diciamo ad uso e consumo del suo idolo: il cammino NC. Forse non sa che esiste anche la tutela della proprietà intellettuale. Si faccia il SUO blog, ma con SUOI argomenti e con SUE parole evitando di tirare in ballo persone che non gli hanno mai mancato di rispetto e sono state costrette a bannarlo solo quando è diventato un profluvio di insulti e di copia-incolla selvaggi.

C'è da chiedersi il perché i suoi iniziatori non hanno mai apertamente smentito né padre Zoffoli né Don Gino Conti né Don Elio Marighetto e nessuna autorità ecclesiastica lo ha fatto. Ruini ha chiesto solo a P. Zoffoli di attendere il verdetto della S.Sede e p.Zoffoli gli ha risposto come sappiamo.

Ero decisa ad ignorarli e passar oltre e la cosa non mi turba più di tanto, nonostante il vezzo di definirlo cyberstalker nel titolo; ma credo che la tolleranza eccessiva non sia né sana né giusta e di aver finito le guance da porgere... e quando si passa il segno, se non ci soccorrono le autorità ecclesiastiche, lo faranno quelle civili

20 commenti:

mic ha detto...

Riporto queste parole - tra le molte anche ben più 'sapienti' che potete leggervi dal documento al quale ho messo il link - di p. Zoffoli al cardinale:

"V. Em.za sa bene che i fedeli non sono delle marionette, capaci di muoversi solo se manovrate dal burattinaio. Una volta debitamente istruiti, confortati dalla grazia del sacramento della Cresima e abitualmente docili alla grande Tradizione Apostolica interpretata da Papi e Concili ecumenici, essi sono in grado di far propria in modo personale e vigoroso la causa della fede persino - se occorre - contro le stravaganze di teologi impazziti, di Pastori sprovveduti e indegni.

Insomma, all'infallibilità (attiva) della Chiesa che insegna non può non rispondere l'infallibilità (passiva) del popolo che impara. Nell'ipotesi contraria, a che scopo il Magistero e come si potrebbe apprendere dalle anime una fede che salva?"

mic ha detto...

Riporto qui una risposta ad Alino sull'altro thread

Chiedo a Mic una conferma:
posso scrivere ciò che penso, o solo perchè alcuni su questo blog scrivono il contrario di quello che dico io, allora non lo posso fare?


non devi chiedere nessun permesso né a me né a nessun altro. Questo è un 'luogo' di persone credenti e libere che non si sono dati regole fisse, ma - di volta in volta - seguono la regola del loro cuore e del discernimento nonché della buona educazione

Quanto a te ... (non ti cito ma non mi arrendo), ti rimando a quanto ho scritto sul tuo blog. c'è modo con te di ripartire (non dico di non avere colpe anche io), in modo non dico amichevole, ma almeno neutrale?

Nemmeno io mi arrendo.
rimaniamo a quanto hai scritto su questo blog, che non è il MIO, ma di chiunque interviene e collabora dando con lealtà il suo contributo di intelligenza e di fede

15 luglio, 2010 15:15

Freedom ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mic ha detto...

non sono troppo buona e paziente Freedom, credo nel Signore e nella Sua Grazia

Ti abbraccio

Freedom ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Stefano78 ha detto...

Per questi episodio davvero brutti, preghiera e...compassione. Pietà.

Non vi fanno compassione queste bassezze? Che tristezza vederle. Più che proseguire nella volontà di giusta tutela civile delle persone, c'è da pregare alla vista di queste bassezze. Che secondo me non dovrebbero suscitare altro che compassione.. Poveri coloro che le commettono!

Freedom ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
alino77 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mic ha detto...

Caro Alino,
abbiamo iniziato a dialogare sul serio io e te.
Lascia stare la zizzania e tutti gli ammennicoli vaqri che non ci riguardano...
come hai potuto constatare possiamo riuscire ad andare oltre tanti spigoli.

Quel che ho scritto su questo articolo riguarda soprattutto l'autore del blog che frequenti, che davvero con me - e non solo con me - ha passato il segno...

comunque hai la massima libertà di frequentarlo, non sono il tipo e non mi interessa porre condizioni a nessuno; ma mi aspetto che tu lo faccia con maggiore lealtà nei miei confronti ora che mi consosci non per sentito dire

La delusione era autentica. L'ho espressa, ma non ho nessuna intenzione di rimanerci invischiata dentro

Pensavo e speravo che quel che ti ho già detto sull'altro thread fosse sufficiente a sgombrare l'orizzonte da ogni malinteso... chiarendoti anche i nostri obiettivi e la nostra assenza di pastoie di ogni tipo.

Se vuoi, io sono qui.

Appena posso inserirò un altro articolo, ma nel frattempo puoi sempre intervenire

mic ha detto...

Caro Alessio,

visto che possiamo chiamarci per nome, spero riuscirai a superare questa impasse e proseguire...

Ciao.
Maria

alino77 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Freedom ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Freedom ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Freedom ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mic ha detto...

Caro Alino,
la lettera con cui ho aperto il post è di un lettore occasionale, non è di Freedom, altrimenti che difficoltà avrei avuto a dirlo? D'altronde Freedom ci aveva avvertiti già sul blog a più riprese; ma io sono andata a vedere solo dopo quel che ha scritto l'interlcoutore citato.

Questo thread, ti ho spiegato nel post precedente, non era dedicato a te, ma al gestore dell'altro blog.

Per quanto ti riguarda, non ho fatto altro che esprimere la mia delusione - così come tu hai espresso tante volte la tua per altre cose - nella quale ho detto CHARO E FORTE qualche post qua su che non intendevo rimanere invischiata.

Ci terrei intervenissi sul thread appena inserito, che penso susciti il tuo interesse

Ciao.
Maria

mardunolbo ha detto...

Boh, forse è il caso di lasciar perdere il mio commento precedente, Mic !

alino77 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mic ha detto...

Caro Alino,
sono felice della tua risposta e aspetto le tue osservazioni. Affidiamoci al Signore per quanto ne verrà fuori per entrambi

quanto a LVVFL non ho nessunn interesse a non lasciarlo libero di fare le sue osservazioni, ci mancherebbe altro.

L'importante è che non tiri in ballo le persone calunnniandole e senza alcun rispetto, strumentalizzando i miei testi e stravolgendone il senso con l'appiccicarvi in maniera arbitaria e confusa brani del magistero, che io sono la prima a seguire e che nel cammino (ne sono testimone) viene deto che "non vi riguarda".

E' un modo scorretto di fare informazione, se possiamo chiamare informazione l'insieme dei suoi deliri

strl ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
strl ha detto...

Certo che leggere LVVFL è sempre uno spasso!
A volte penso che sia l'icona (!) del catechista neocat. invasato! Veramente troppo z.......ato!
In tre parole ha riassunto tutto quello che genericamente dicono i catechisti:
Chi lascia il cammino:
- ha abbandonato il Signore;
- è un indemoniato;
- occorre pregare per lui che è cieco;
- è normale che straparli male del cammino dicendo falsità.

MITICO LVFFL!!


"
Questo è LVVFL
Caro Alino 77 perchè meravigliarsi della malvagità di chi ha abbandonato il Signore. Il Vangelo dice che quamdo il demonio abbandona una anima e poi ritorna la trova spazzata e adorna e porta con se sette diavoli peggiori. Ma bisogna pregare per loro non arrabbiarsi. Sapessi a me quante me ne dicono!! Mi hanno chiamato addirittura omosessuale!!
"